Blog

Come utilizzare al meglio gli alimenti

Nel presente articolo si forniscono alcuni semplici consigli su come utilizzare al meglio gli alimenti.

Iniziamo con la Frutta e Verdura.

-Primo consiglio è “Meglio se di stagione e fresche”.

-Preferire in ogni caso il surgelato al conservato in scatola!

-Lavare bene con abbondante acqua fredda e bicarbonato ( o se si preferisce qualche goccia di Amuchina) e risciacquare bene ma senza lasciarla in ammollo per lunghi periodi: non serve a lavare meglio  e contribuisce alla perdita di parte delle vitamine idrosolubili.

-Cuocere preferibilmente usando metodi quali il vapore o a pressione, sempre per favorire la minor perdita possibile di vitamine.

 

Invece per Carne e Pesce suggeriamo innanzitutto di maneggiare sempre gli alimenti con mani pulite. Altri importanti suggerimenti sono:

-Evitare se possibile pesce e carne crudi, soprattutto se (in gravidanza) si  è risultate negative al test per la toxoplasmosi.  In quest’ultimo caso si consiglia anche di evitare insaccati crudi, soprattutto quelli derivanti da carne di maiale come il salame.

-Preferire tipi di cottura semplici come quella al vapore.

 

Infine abbiamo dei consigli per i Condimenti.

-Preferire l’olio extravergine di oliva, usato a crudo, dopo la cottura degli alimenti.

E’ da considerare che la vitamina E, di cui è ricco l’olio d’oliva, si perde per ossidazione, processo favorito dalla luce e dal calore; pertanto conservare l’olio al buio e non riutilizzare quello rimasto da cotture precedenti.

    Carrello