Blog

LA SINDROME METABOLICA

La Sindrome Metabolica è una costellazione di fattori di rischio cardiometabolici dove l’obesità svolge un ruolo importante.
E’ fondamentale identificare in una persona l’eventuale presenza di Sindrome Metabolica in quanto il trattamento potrà meglio essere indirizzato in un quadro certamente più complesso.
Le componenti della sindrome metabolica sono:
▪ Circonferenza della vita (cm) > 102 negli uomini e > 88 nelle donne;
▪ Glicemia a digiuno (mg/dL) > 100;
▪ Pressione Arteriosa (mmHg) > 130/85;
▪ Trigliceridi a digiuno > 150
▪ Colesterolo HDL (mg/dL) < 40 negli uomini e < 50 nelle donne; Per poter parlare di sindrome metabolica almeno tre di questi parametri devono essere soddisfatti . L'obesità influenza il quadro di questa sindrome in quanto il grasso addomino-viscerale determina un eccesso di acidi grassi liberi nella vena porta, con aumento dell'accumulo lipidico nel fegato. Il trattamento dell'obesità inteso come una perdita di almeno il 7% del peso iniziale, può essere sufficiente per invertire la sindrome. Il Programma nutrizione clinica di Cibus Vivendi Dieta Innovativa aiuta anche le persone affette da questo problema.

    Carrello